Transpallet: perché acquistarlo usato?

Il transpallet è un carrello elevatore composto da forche sollevabili che si azionano con una trazione, che può essere sia manuale che elettrica che a motore, e sostanzialmente serve (come suggerisce facilmente il termine) a spostare pallet pieni di merce da un punto all’altro di un magazzino.

Possiamo dire, quindi, che i transpallet sono gli alleati perfetti delle movimentazioni di magazzino. In commercio ne esistono di tantissime tipologie: a motore, elettrici, manuali. Quelli manuali sono i più pratici ma anche i più scomodi paradossalmente, nel senso che se vi serve solo spostare pochi pallet in un piccolo magazzino, un transpallet a trazione sarà più che sufficiente. Se, invece, dovete muovervi in un magazzino più grande, potreste valutare la possibilità di prenderne uno elettrico.

A proposito di transpallet elettrici: avete mai pensato che potreste averne uno usato? In questo modo risparmiereste notevolmente sui costi di acquisto e avrete un macchinario efficiente tanto quanto uno nuovo di zecca.

Chi lo dice che un macchinario deve essere acquistato nuovo per essere sicuro? Ci sono diverse aziende online e non che vendono prodotti rigenerati – e, quindi, usati – con certificati di garanzia allegati e perfettamente funzionanti come fossero nuovi. Certo, il nostro consiglio è quello di acquistare eventualmente un transpallet elettrico usato da un’azienda certificata anziché da un privato, ma ve lo consiglieremmo comunque perché su normative, certificati e sicurezza non si scherza, mica per altro.